Ultime notizie
Home » Messina Calcio » ACR Messina, si lavora alle ultime operazioni di mercato

ACR Messina, si lavora alle ultime operazioni di mercato

Ufficiale il ritorno di Palumbo, svincolatosi dal Cesena. Tesserati anche Akrapovic e Lazar, Paramatti torna al Bologna. Vicini anche Marseglia, Capua e l’italo-iraniano Rafati.

Palumbo torna a Messina

Continua il lavoro del direttore generale Ceniccola e del responsabile dell’area tecnica Pasquale Leonardo, chiamati ad accelerare per portare a termine le ultime operazioni di mercato, in modo tale da fornire al neo tecnico Sasà Marra e ad Enrico Buonocore una squadra pronta ad affrontare il torneo di Lega Pro vicino all’avvio. Ad una settimana dalla chiusura della sessione estiva di calciomercato e a soli 4 giorni dalla prima gara interna contro il Siracusa, il Messina necessita di qualche innesto per non farsi trovare impreparata e per completare una rosa che mostra ancora qualche lacuna in alcune zone di campo.

Il reparto maggiormente interessato da questo punto si vista è quello difensivo. Dopo l’acquisto del difensore centrale Maccarrone, arriva l’ufficialità anche per Luigi Palumbo, appena svincolatosi dal Cesena; il 25enne torna così in riva allo stretto dopo una stagione, quella che l’ha visto lo scorso anno bloccato da un infortunio in cui non è riuscito ad avere continuità. Terzino e all’occorrenza centrale, Palumbo va a rafforzare il pacchetto arretrato, con l’obiettivo di rilanciarsi e provare a superare le difficoltà della scorsa annata.

Vicino all’ingaggio anche il classe ’96 Salvatore Marseglia, liberatosi dal Latina e ormai prossimo a sposare la causa giallorossa. Chi parte è invece Lorenzo Paramatti, arrivato a Messina sotto la gestione Tosto-Bertotto: il ragazzo tornerà a Bologna.

Pramatti dice addio dopo pochi mesi e torna a Bologna

In mezzo al campo, dopo l’addio di Giorgione, trasferitosi all’Albinoleffe, i biancoscudati procedono al tesseramento di Alexandru Lazar, 25enne centrocampista romeno con ottime doti in fase di impostazione e reduce da importanti esperienze in patria con le maglie di Berceni e Ontinyent. I peloritani comunicano, inoltre, l’ ingaggio di Aaron Akrapovic, il quale ha svolto tutta la preparazione a Fiuggi con il resto della squadra e può considerarsi pronto per la nuova stagione; per lui, già reduce dai trascorsi nella Reggina e al Lynx in Gibilterra ed in grado di giocare sia sulla fascia che al centro, si tratta di un’occasione importante per esprimere il suo potenziale.

Il Messina lavora inoltre al tesseramento dei centrocampisti Rafati e Capua, entrambi alla ricerca di una squadra in cui trovare continuità. Il primo, 22enne italo-iraniano, può contare delle esperienze importanti tra le giovanili di Genoa e Fiorentina e una recente prova a Livorno; Capua, invece, reduce dall’annata alla Pro Patria, è un classe ’92 e spera nella definitiva consacrazione proprio in terra siciliana.


GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre notizie e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Carmelo Previti

Check Also

unnamed

Quinta edizione del Gran Galà del volley Messinese

GRAN GALA’ DEL VOLLEY MESSINESE QUINTA EDIZIONE; IN UN “PALACULTURA” GREMITO, ALLA PRESENZA DEL PRESIDENTE …