Ultime notizie
Home » Messina Calcio » ACR Messina, il punto sul mercato

ACR Messina, il punto sul mercato

Pasini e Vassallo, entrambi in forza alla Pistoiese, si avvicinano al Messina. Per l’attacco i nomi caldi sono quelli di Ferri e Baclet; interesse anche per Strasser, ex Lecce e Milan, con cui c’è un accordo di massima.

Prende avvio ufficialmente il calciomercato estivo che si protrarrà fino al 31 Agosto, data ultima delle trattative. Le varie squadre, infatti, da adesso potranno depositare i contratti sulla base delle intese già raggiunte in questi giorni, inaugurando una sessione di mercato che si appresta a regalare grandi novità ed interessanti risvolti. Il Messina è particolarmente attivo per portare a termine alcune importanti operazioni in entrata.

Dopo la perdita di due pilastri come Tavares e Gustavo, i quali hanno deciso di lasciare la piazza giallorossa per trasferirsi altrove, sono molti i fronti sui quali si stanno muovendo la società ed il Ds Tosto, coordinato nel suo lavoro con le necessità del tecnico Bertotto, in modo tale da poter porre le basi per la costruzione di un gruppo solido e capace in vista del prossimo campionato di Lega Pro.

Il direttore sportivo del Messina, Vittorio Tosto, lavora per portare in riva allo stretto giocatori di qualità.

Particolarmente vicino alla squadra dello stretto, come già avevamo annunciato nei giorni scorsi, è il giovane Jacopo Ferri, giovane classe ’95 di proprietà della Roma. Il giocatore, che può ricoprire più di un ruolo lungo il versante offensivo grazie alle sue doti palla al piede e alla sua abilità nella corsa, ha trascorso la passata stagione in prestito alla Spal e adesso ha l’opportunità di confermare e riproporre queste sue capacità in riva allo stretto.

Per quanto riguarda il pacchetto avanzato il Messina valuta con molto interesse anche la punta del Martina Franca, Alain Pierre Baclet. L’attaccante francese, che può godere di una buona esperienza avendo militato anche nella serie cadetta, si è distinto nella scorsa annata realizzando 13 reti ed offrendo ottime prestazioni che hanno contribuito al raggiungimento della salvezza con la squadra pugliese; salvezza, però, che purtroppo non è servita a nulla vista l’esclusione del Martina dalla Lega Pro a causa di problemi societari.

Ma non è tutto. Il direttore Tosto è in contatto con la Pistoiese per discutere Pasini e Vassallo, il primo difensore e il secondo centrocampista, giocatori conosciuti da Bertotto e con i quali si è a buon punto per chiudere; si cercherà di averli a disposizione già per il ritiro che i giallorossi effettueranno a Fiuggi. Il tecnico torinese vorrebbe portare in riva allo stretto anche il portiere Iannarilli, premiato come il migliore nel suo ruolo nel campionato di Lega Pro appena terminato; per l’estremo difensore del Pavia, però, la strada appare in salita, in quanto ha ancora un contratto di due anni che lo lega alla compagine lombarda.

Proprio dal Pavia, inoltre, si segue con attenzione il centrocampista Marco Cristini, classe 1985. Da registrare anche il sondaggio della società messinese per Rodney Strasser, vecchia conoscenza del calcio italiano per i suoi trascorsi in Serie A con le maglie di Milan e Lecce ed attualmente militante nel massimo campionato croato, nell’NK Zagabria. Con il centrocampista della Sierra Leone, come riportato dai colleghi della Gazzetta del Sud, ci sarebbe già un accordo e nei prossimi giorni potremo vederlo agli ordini di Valerio Bertotto.

Intanto, l’ormai ex tecnico peloritano, Raffaele Di Napoli, ha risolto il proprio contratto con la squadra dello stretto per accasarsi all’Akragas, dove nella mattinata odierna è stato presentato alla stampa.

Per ciò che concerne il mercato in uscita, da valutare le posizioni di Giorgione e Martinelli, seguiti dal Foggia, e di Burzigotti, prossimo alla rescissione. Sul piede di partenza anche Berardi e De Vito.


GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre notizie e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Carmelo Previti

Check Also

unnamed

Quinta edizione del Gran Galà del volley Messinese

GRAN GALA’ DEL VOLLEY MESSINESE QUINTA EDIZIONE; IN UN “PALACULTURA” GREMITO, ALLA PRESENZA DEL PRESIDENTE …