Ultime notizie
Home » Messina Calcio » Messina-Matera, un pari che accontenta tutti

Messina-Matera, un pari che accontenta tutti

Le squadre si annullano a vicenda e al Franco Scoglio la sfida si conclude senza reti. Quinto risultato utile consecutivo per i giallorossi.

Continua la striscia di risultati utili consecutivi per il Messina di Cristiano Lucarelli, in virtù del pareggio senza reti contro il Matera di Auteri. Grande spirito di sacrificio ed impegno per i peloritani, bravi a giocarsela fino alla fine nonostante di fronte avessero una squadra di grande spessore, molto preparata tatticamente.

Contro la seconda della classe, il tecnico giallorosso non rinuncia al 4-3-3 lanciando Milinkovic, Pozzebon e Ferri nel tridente offensivo. Madonia parte dunque dalla panchina dopo la prestazione da protagonista nel match di Coppa Italia contro il Catania. In mezzo al campo l’unica novità è la presenza di Akrapovic al fianco di Musacci e Foresta, con Mancini che resta fuori per scelta tecnica.

TOTALE EQUILIBRIO – Lunga fase di studio tra le due squadre nella prima parte di gara, con i ragazzi di Auteri che cercano di tenere in mano il pallino del gioco mentre il Messina attende gli avversari nella propria metà campo e imposta il gioco sulle ripartenze.

Bisogna aspettare fino al 18′ per vedere la prima occasione della gara grazie ad una conclusione di Milinkovic che si spegne a lato della porta di Alastra. I giallorossi sfruttano il momento e si fanno nuovamente pericolosi dalle parti del Matera, ancora con Milinkovic, particolarmente ispirato, ma il suo traversone in area viene respinto da De Franco, bravo ad anticipare Pozzebon.

Messina e Matera concludono senza reti.

Ha tanto da fare la difesa biancoscudata per arginare le iniziative degli attaccanti bianco-azzurri, e in particolare il numero 10 Strambelli, vera e propria spina nel fianco sull’out destro, con De Vito che, molto impegnato in fase di copertura, si rende protagonista di ottimi interventi in anticipo.

Il Matera fa la partita sfruttando la tanta qualità a centrocampo, ma è la squadra di casa ad avere la chance migliore, dopo un contropiede ben orchestrato da Pozzebon che porta Foresta al tiro, costringendo Alastra a deviare la sfera in corner.

Primo tempo molto tattico tra due squadre in grande stato di forma, che si annullano a vicenda. Messina propositivo e compatto, soprattutto in difesa, reparto impeccabile nei primi 45 minuti.

POCHI SUSSULTI – Le squadre rientrano sul terreno di gioco con maggiore convinzione ed offrendo una maggiore intensità alla manovra di gioco. La sfida è apertissima e piacevole. Messina sempre sul pezzo, accompagnato dall’incessante spinta dei propri sostenitori. Matera confuso, parecchi errori in fase di impostazione. I giallorossi ne approfittano, portando un forte pressing in mezzo al campo e facendosi insidiosi in due circostanze con Pozzebon, lasciando ai lucani solo conclusioni dalla lunga distanza.

Dopo lo sprint iniziale, il match si addormenta, con i bianco-azzurri che riprendono in mano il possesso e ricominciano ad imporre il proprio ritmo ma il risultato non si sblocca, con gli ospiti più vicini al vantaggio con una conclusione di Armellino che costringe Berardi all’intervento in tuffo.

Finale con poche emozioni;, gli ospiti provano lo spunto, il Messina contiene perfettamente i lucani e si copre senza particolari problemi. Termina senza reti una gara equilibrata, risultato giusto che accontenta entrambe le compagini.

Tabellino gara

Messina  0

Matera   0

Messina (4-3-3): Berardi; Grifoni (dal 40′ s.t. Palumbo), Rea, Maccarrone, De Vito; Akrapovic (dal 30′ s.t. Capua), Musacci, Foresta; Milinkovic, Pozzebon, Ferri (dal 25′ s.t. Madonia). ALL. Lucarelli.

Matera (3-4-3): Alastra; Mattera, De Franco, Piccinni; Di Lorenzo, Armellino, Iannini, Casoli; Strambelli (dal 21′ s.t.Carretta), Sartore (dal 32′ s.t. De Rose), Negro (dal 21′ s.t. Louzada). ALL. Auteri.

Arbitro: Mastrodonato di Molfetta.

Note: Spettatori 2000 circa.  Ammoniti: Maccarrone, De Vito.   Corner 4- 4.   Recupero 1-4.


GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre notizie e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Carmelo Previti

Check Also

unnamed

Quinta edizione del Gran Galà del volley Messinese

GRAN GALA’ DEL VOLLEY MESSINESE QUINTA EDIZIONE; IN UN “PALACULTURA” GREMITO, ALLA PRESENZA DEL PRESIDENTE …