Ultime notizie
Home » Messina Calcio » Lega Pro, Messina-Paganese anticipata alle 14:30

Lega Pro, Messina-Paganese anticipata alle 14:30

La sfida tra i giallorossi e gli azzurri, inizialmente prevista per Domenica 2 Ottobre alle ore 16:30, è stata anticipata alle ore 14:30 vista la richiesta avanzata dalla società campana in relazione ad esigenze organizzative.

Si avvicina il settimo turno di campionato di Lega Pro, che vedrà il Messina di Sasà Marra tornare tra le mura amiche del “Franco Scoglio” dopo l’importante vittoria ottenuta in Calabria contro il Catanzaro, grazie alla rete decisiva messa a segno da Mancini.

Il prossimo avversario dei biancoscudati sarà la Paganese, squadra campana reduce dalla sconfitta interna rimediata nell’ultima giornata dal Monopoli. Gli azzurri, guidati in panchina dall’ex Gianluca Grassadonia, hanno totalizzato in tutto solo 3 punti ed adesso si ritrovano in 16esima posizione di classifica, in piena zona play out.

Il match tra le due compagini, inizialmente previsto per Domenica 2 Ottobre alle ore 16:30, è stato anticipato alle ore 14:30 proprio su richiesta della Paganese per esigenze organizzative, come comunicato sul sito della società giallorossa:

“L’ACR Messina comunica che la Lega, vista la richiesta avanzata dalla società Paganese, in relazione ad esigenze organizzative, a ratifica degli accordi intercorsi tra le società interessate, ha disposto che la gara indicata in oggetto DOMENICA 2 OTTOBRE 2016, Stadio “Franco Scoglio”, Messina, abbia inizio alle ore 14,30, anziché alle ore 16,30.”

L’incontro tra Messina e Paganese, inoltre, verrà diretto dal sig. Daniele Amabile di Vicenza, il quale sarà coadiuvato dagli assistenti sig. Fabio Tribelli e sig. Nicola Badoer di Castelfranco Veneto.


GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre notizie e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Carmelo Previti

Check Also

Quinta edizione del Gran Galà del volley Messinese

GRAN GALA’ DEL VOLLEY MESSINESE QUINTA EDIZIONE; IN UN “PALACULTURA” GREMITO, ALLA PRESENZA DEL PRESIDENTE …